RSR4: Nuove opportunità in campo assicurativo

bannerTesseraLa recente manovra finanziaria ha gettato scompiglio nel mondo dell'automobilismo d'epoca, spostando sempre più il confine sul limite dei trenta anni; l'ASI, che ha partecipato a creare questo caos e ne ha finora goduto, sta vedendo diminuire il proprio potere contrattuale e l'ACI tenta, finora invano, di gettare il cappello sul vuoto che si va creando. Il Registro Storico Renault 4 se ne frega di questi giochi di potere,

e l'unico suo scopo è aiutare i propri soci a mantenere vivo e attivo il proprio parco macchine. Ecco perchè anche quest'anno abbiamo lavorato per cercare di dare sempre più possibilità assicurative alle nostre vetturette.
Quindi, anche se con un po' di ritardo sulla tabella di marcia che ci eravamo prefissati, eccoci qua a consigliarvi alcune compagnie assicurative dalle quali veniamo riconosciuti.
Troverete tutte le indicazioni sulla pagina apposita del nostro portale: http://www.renault4.it/web/associarsi/assicurazione/assicurazioni

Ovviamente il Registro non trae alcun guadagno da queste polizze, né si offre come intermediario; invitiamo dunque gli interessati a contattare personalmente i vari assicuratori per tutti i chiarimenti del caso.
Teniamo a precisare che anche se le formule delle polizze non presentano limitazioni all'utilizzo nè nei km percorribili, si tratta pur sempre di polizze indirizzate ai veicoli detenuti ed usati con carattere storico; quindi non per lavoro nè per un uso intenso. Un utilizzo "improprio" dell'auto, sebbene non illegale, è comunque scorretto in quanto aumenterebbe il rischio di sinistrosità e rischierebbe di nuocere in primis al diretto assicurato, che potrebbe trovarsi il parco auto scoperto se l'assicurazione decide di interrompere il rapporto unilateralmente, ed in secondo luogo agli altri soci del club che potrebbero essere visti come "cattivi clienti" dalle compagnie. Invitiamo quindi caldamente i nostri soci per la loro sicurezza e per correttezza nei confronti dei loro colleghi errequattristi a stipulare polizze convenzionali per i veicoli che vengono usati come prime auto.

 

e-max.it: your social media marketing partner